NPS annuncia la sua nuova Partnership con Roboze

NPS è orgogliosa della sua nuova partnership con Roboze, azienda italiana produttrice di stampanti 3D uniche nel mercato

NPS ha sempre cercato di fornire ai propri clienti i migliori prodotti disponibili sul mercato afferenti ai propri settori di riferimento. Attraverso strette collaborazioni con aziende innovative e dinamiche, da più di 10 anni, offriamo prodotti ad alto contenuto tecnologico, in grado di garantire prestazioni durature e affidabili anche dopo anni di utilizzo. Proprio in questa ottica, inauguriamo oggi la nostra partnership con Roboze, realtà scelta anche da General Electric e Airbus.

“Il 2017 sarà per noi un anno molto importante, l’anno per raggiungere i principali settori globali offrendo loro soluzioni uniche per la produzione di parti finite, con particolare attenzione alle applicazioni di sostituzione del metallo. Oltre a un aumento nelle nostre infrastrutture, il team e i nostri canali di distribuzione, ci concentreremo sulla qualità dei nostri prodotti e servizi, la ricerca e l’innovazione e la diversificazione. Vogliamo essere più vicini alle reali esigenze del nostro mercato, in particolare quelli degli utenti professionali in cerca di soluzioni accessibili per applicazioni avanzate.” dice Alessio Lorusso, CEO di Roboze.

Roboze è un’azienda italiana che produce stampanti 3D professionali uniche nel loro genere. Le stampanti Roboze sfruttano un innovativo e brevettato sistema di movimentazione meccatronica. Il Beltless System conferisce alle stampanti una precisione micrometrica (fino a 25 micron REALI). La stampante di fascia alta Roboze utilizza una nuova coppia di estrusori (in attesa di brevetto) che può superare i 400°C. Il corpo estrusore è stato progettato e ottimizzato per la dissipazione del calore in eccesso ed equipaggiato con sistema di raffreddamento costante ad aria. Queste peculiarità le consentono di stampare più di 12 materiali differenti, come PEEK, PEI e il Carbon PA, materiali fondamentali per applicazioni tecniche in diversi mercati, quali ad esempio il settore Aerospaziale e il Motorsport. La Roboze One + 400 grazie alle sue caratteristiche tecnologiche, può essere usata per creare rapidamente prototipi e componenti funzionali dalle notevoli prestazioni meccaniche e termiche, anche con forme e geometrie complesse. Utilizzando materiali estremamente tecnici come il Carbon PA e il PEEK, dimostra anche una grande versatilità applicativa riuscendo a soddisfare al meglio tutte le necessità di settori come quello Aerospaziale, Automobilistico o Motorsport. I prototipi creati con le stampanti Roboze, grazie alla loro robustezza, leggerezza e durata, sono subito pronti ad essere testati sul campo.

La scelta rivoluzionaria di Roboze di ribaltare le logiche standard di progettazione, di produzione, dell’ingegneria meccanica, adottando un’innovativa modalità di stampa, sfruttando la versatilità dei materiali e sviluppando una tecnologia di stampa 3D unica al mondo, ci rende ogni giorno fieri di questa importante partnership. NPS si propone come partner ideale grazie alla sua decennale esperienza e conoscenza dei settori di riferimento nel centro Italia. La visione aziendale e la spinta verso un’innovazione tecnologica continua di Roboze è fortemente condivisa da tutto il team di NPS, che si augura una partnership duratura e proficua, in grado di soddisfare tutti gli interessi dei nostri stimati clienti.

Fields marked with an * are required

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *